DETTAGLI GARA - ID 6

Stato: Proposta di Aggiudicazione


Registrati o Accedi per partecipare

Stazione appaltante Comune di Teolo
ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi
SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ANNI SCOLASTICI 2018/19 - 2019/20 - 2020/2021.
CIG7657132139
CUP
Totale appalto€ 1.025.700,00
Data pubblicazione26/11/2018 Termine richieste chiarimentiLunedi - 24 Dicembre 2018 - 21:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 03 Gennaio 2019 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 08 Gennaio 2019 - 09:00
Categorie
  • 55524 - Servizi di ristorazione scolastica
Breve descrizioneServizio di refezione scolastica per le scuole ubicate nel Comune di Teolo, nelle diverse fasi di preparazione, cottura, trasporto, consegna, distribuzione e somministrazione giornaliera di pasti pronti per il consumo, preparazione e riordino dei locali delle mense scolastiche, manutenzione degli arredi e attrezzature anche se di proprietà del Comune di Teolo.
Struttura proponente COMUNE DI TEOLO
Responsabile del servizioMariazzurra PaganiResponsabile del procedimentoPagani Mariazzurra
Allegati
XML Richiesta DGUE
File pdf allegato-a-csa-organico-teolo-rist-scol- - 17.78 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-c-csa-tabella-dietetica-grammature - 84.85 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-e-csa-menu-primaverile-primarie - 111.79 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-f-csa-menu-invernale-scuola-infanzia-teolo - 104.86 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-b-csa-elenco-attrezzature - 75.17 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-d-csa-menu-primaverile-infanzia - 107.04 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-h-csa-duvri - 6.13 MB
21/11/2018 11:36
File pdf quadro-economico - 40.90 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-g-csa-menu-invernale-scuole-primarie-teolo- - 109.65 kB
21/11/2018 11:36
File pdf allegato-i-csa-duvri-integrazione - 79.85 kB
21/11/2018 11:36
File pdf capitolato-speciale-dappalto - 484.44 kB
26/11/2018 10:31
File pdf modello-dgue-teolo-ristorazione-scolastica - 144.23 kB
26/11/2018 10:35
File pdf modello-a1-istanza-e-dichiarazioni-integrative-teolo-r-scol - 501.32 kB
26/11/2018 10:37
File pdf modello-a2-teolo-r-scol - 587.74 kB
26/11/2018 10:37
File pdf mod-offerta-economica - 293.98 kB
26/11/2018 10:38
File pdf mod-assolvimento-imposta-di-bollo - 198.66 kB
26/11/2018 10:38
File pdf det-teolo-294 - 282.26 kB
26/11/2018 11:22
File pdf det-teolo-499 - 1.57 MB
26/11/2018 11:24
File pdf bando - 270.81 kB
26/11/2018 12:11
File pdf disciplinare - 624.68 kB
26/11/2018 12:11
File pdf determina-indizione-726 - 294.54 kB
27/11/2018 08:04
File pdf capitolato-rettificato - 530.65 kB
07/12/2018 10:43
File p7m disciplinare-rettificato.pdf - 639.42 kB
07/12/2018 10:44
File pdf disciplinare-rettificato - 636.86 kB
07/12/2018 10:44
File pdf det.-806-rettifica-desciplinare - 234.35 kB
07/12/2018 12:29
File pdf primaria-e-infanzia-treponti-piano-primo - 263.68 kB
12/12/2018 11:16
File pdf primaria-teolo - 223.33 kB
12/12/2018 11:16
File pdf primaria-e-infanzia-treponti-piano-terra - 218.54 kB
12/12/2018 11:16
File pdf primaria-tramonte - 215.10 kB
12/12/2018 11:16
File pdf determina-28-ammissioni - 37.54 kB
23/01/2019 08:48
File pdf verbale-comm-gara-refez-teolo - 190.03 kB
23/01/2019 08:48
File pdf Curriculum Vitae Alban Marzia - 220.89 kB
11/02/2019 09:24
File pdf Curriculum Vitae Tosetto Teresa - 69.49 kB
11/02/2019 09:24
File pdf Curriculum Vitae Zannoni Sonia - 192.97 kB
11/02/2019 09:24
File pdf Atto di costituzione della commissione - 608.43 kB
11/02/2019 09:24

Proposta di Aggiudicazione

00464110352

COOPERATIVA ITALIANA DI RISTORAZIONE S.C. !CIR FOOD S.C. -

Partecipanti

01998810244

EURORISTORAZIONE S.R.L. -

02979410152

COMPASS GROUP ITALIA SPA -

00464110352

COOPERATIVA ITALIANA DI RISTORAZIONE S.C. !CIR FOOD S.C. -

Commissione

File pdf Atto di costituzione 82 del 08/02/2019
Nominativo Ruolo CV
Alban Marzia Presidente File pdf
Tosetto Teresa Componente File pdf
Zannoni Sonia Componente File pdf
Pagani Mariazzurra Segretario

Avvisi di gara

18/02/2019CONVOCAZIONE COMMISSIONE GIUDICATRICE - PROCEDURA APERTA SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI TEOLO
Si informa che la Commissione Giudicatrice per l'affidamento del servizio oggetto di gara, si riconvoca venerdì  8 marzo 2019 alle ore 10:00 in seduta pubblica, presso l'ufficio C.U.C. della sede municipale di Selvazzano Dentro e sarà comunicato l'esit...
01/02/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta C - Offerta economica e temporale della procedura Aperta: SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ANNI SCOLASTICI 2018/19 - 2019/20 - 2020/2021.
Si comunica che l'apertura della busta Busta C - Offerta economica e temporale per la procedura in oggetto avverra in data Martedi - 12 Febbraio 2019 - 12:00...
01/02/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica della procedura Aperta: SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ANNI SCOLASTICI 2018/19 - 2019/20 - 2020/2021.
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica per la procedura in oggetto avverra in data Martedi - 12 Febbraio 2019 - 09:00...
08/01/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ANNI SCOLASTICI 2018/19 - 2019/20 - 2020/2021.
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Martedi - 22 Gennaio 2019 - 08:30...
06/12/2018Modifica date procedura Aperta: SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ANNI SCOLASTICI 2018/19 - 2019/20 - 2020/2021.
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine accesso agli atti24/12/2018 21:00Scadenza presentazione offerte03/01/2019 12:00Apertura delle offerte08/01/2019 09:0...

Chiarimenti

  1. 03/12/2018 15:53 - Buonasera,
    la presente per sottoporre alla Vs cortese attenzione le seguenti richieste di chiarimenti
    - con riferimento alla garanzia provvisoria di cui al paragrafo 10 del Disciplinare si chiede di confermare che sia corretto intestare la cauzione al Comune di Teolo, Via Euganea Treponti 34, 35037 Teolo (PD);
    - si chiede di voler cortesemente fornire i documenti di seguito indicati in formato word editabile: modello dgue, modello a1 istanza e dichiarazioni integrative, modello a2;
    - si chiede di voler confermare che per DGUE in formato elettronico debba intendersi il DGUE in formato pdf/word messo a disposizione sul sito internet https://cucselvazzano-teolo.tuttogare.it, debitamente compilato, scansionato, sottoscritto con firma digitale dal legale rappresentante della società e successivamente caricato a portale nella busta virtuale “BUSTA A - Documentazione Amministrativa”.
    In attesa di Vs cortese riscontro porgiamo cordiali saluti.
     


    Risposta 1
    La garanzia provvisoria deve essere intestata alla Centrale Unica di Committenza tra i Comuni di Selvazzano Dentro e Teolo Piazza G. Puchetti n. 1 35030 Selvazzano Dentro
    Risposta 2
    I file pdf sono compilabili utilizzando il software gratuito Adobe acrobat dc fcon la funzione compila e firma
    Risposta 3
    Vedasi punto 16.2 del Disciplinare (se il DGUE viene compilato con la funzione indicata al punto precedente non è necessaria la scansione, ma è possibile procedere subito con la firma digitale)
     
    04/12/2018 10:13
  2. 04/12/2018 16:32 - Buonasera,
    la presente per sottoporre alla Vs cortese attenzione le seguenti richieste di chiarimenti:
    1 - Si chiede di chiarire se nella tabella di cui al paragrafo “19.1 Criterio di valutazione dell’offerta economica” del disciplinare di gara, l’attribuire alla voce PUNTI MAX del criterio n°12 “Altre migliorie del servizio” pari a 10 trattasi di refuso in quanto il punteggio massimo dovrebbe essere di 5 punti. Si richiede pertanto di rettificare la tabella dei punteggi;
    2 - Si richiede di fornire indicazioni in merito al tipo di carattere, dimensione del carattere ed interlinea da utilizzare per l’elaborazione dell’offerta tecnica in modo da consentire a tutti i partecipanti di produrre la medesima entità di contenuti;
    3 - Si richiede la possibilità, per i capitoli dell’offerta tecnica che prevedono valutazione di tipo discrezionale, di produrre allegati a completamento/supporto dei contenuti inseriti in offerta tecnica (ad esempio la possibilità di allegare file di menu, categorie merceologiche, ecc);
    4 - Si richiede di specificare se il servizio odierno di trasporto pasti sia svolto da personale interno dell’azienda oppure se sia un servizio che l’azienda appalta a terzi. Di conseguenza chiarire, qualora il servizio fosse svolto in maniera diretta, quale personale della lista di cui all’allegato a, è adibito al ruolo di autista.
    In attesa di Vs cortese riscontro porgiamo cordiali saluti.


    Risposta 1:  Trattasi di refuso: in data odierna sono stati pubblicati capitolato e disciplinare rettificati.
    Risposta 2:  Vedasi punto 19 del disciplinare rettificato.
    Risposta 3: Si rinvia al punto 36 del capitolato.
    Risposta 4: Il servizio è svolto dalla ditta stessa tramite due autisti di V Livello
    07/12/2018 11:13
  3. 06/12/2018 08:51 - Buongiorno,
    la presente per sottoporre alla Vs cortese attenzione le seguenti richieste di chiarimenti:
    - si richiedono, in quanto indispensabili per la predisposizione dell'offerta tecnica ed economica, le planimetrie in formato dwg del centro cottura comunale e delle aree di distribuzione presso i plessi scolastici;
    - si chiede se è corretto intendere che il trasporto dei pasti domiciliari sia a carico dell'Ente.
    In attesa di Vs cortese riscontro porgiamo cordiali saluti.


    Risposta n. 1
    Si pubblicano in data odierna le planimetrie richieste, nel formato PDF.

    Risposta n. 2 
    Il trasporto dei pasti domiciliari è appaltato dal Comune di Teolo alla ditta che svolge il servizio di assistenza domiciliare.
     
    12/12/2018 11:35
  4. 10/12/2018 12:29 - Buongiorno,
    la presente per sottoporre alla Vs cortese attenzione le seguenti richieste di chiarimenti:
    - In relazione a quanto dichiarato nell’articolo 8 del capitolato rettificato, ovvero che le spese relative all’energia elettrica, gas e telefono relative al centro di cottura sono a carico della ditta appaltatrice, si richiede:
        - Se si dispone di contatori separati
        - Fornire la spesa dello scorso anno di tali forniture;
    - È corretto intendersi che il corrispettivo della TARI sia a carico dell’Ente?
    - In merito alla risposta del giorno 4 dicembre relativa alla possibilità di allegare documentazione a supporto dei punti dell’offerta tecnica oggetto di valutazione discrezionale si chiede di confermare che i soli documenti allegabili sono i curricula del personale impiegato nel servizio e dai documenti/certificazioni attestanti il possesso della capacità economico finanziaria e tecnica professionale.
    In attesa di Vs cortese riscontro porgiamo cordiali saluti.


    1. Sì ci sono contatori separati.
    2. Le spese per le utenze a carico della ditta per l'anno 2017/2018 ammontano ad € 3.360,00.
    3. Il corrispoettivo TARI è a carico dell'Ente.
    4. Per gli allegati si rinvia al capitolato. 
    19/12/2018 16:02
  5. 19/12/2018 16:52 - Con la presente siamo a chiedere conferma che nella formula utilizzata di valutazione economica venga inserito il valore di ribasso percentuale offerto.
    Rimanendo in attesa di riscontro cordiali saluti.
     


    Come previsto dal capitolato Speciale, art. 36
    nella formula utilizzata per la valutazione economica sarà inserito il "valore offerta"
    20/12/2018 12:10
  6. 19/12/2018 09:33 - Gentile Responsabile,
    prendendo come riferimento il vostro modello di offerta economica, risulta che gli oneri della sicurezza unitari non soggetti a ribasso (rispettivamente indicati in euro 0,002 per prezzo pasto) non corrispondono al dividendo degli oneri complessivi non soggetti a ribasso indcati a pag. 4 del disciplinare di gara e alla somma dei pasti computati nel modello di offerta economica.
    Ci risulta difatti che la somma dei pasti indicati nel modello di offerta economica e pari a 214.500, se divisi per gli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, portano ad un valore unitario di oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso  di 0,055 euro a pasto.

    Si chiede conferma di poter modificare il modello di offerta economica con la cifra unitaria degli oneri corretta.

    In attesa di riscontro, cordiali saluti.

     


    Trattasi di refuso. Indicare nell'offerta l'importo corretto.
    20/12/2018 18:38
  7. 17/12/2018 18:36 - c.a. del Responsabile del procedimento

    In data 10.12 u.s. abbiamo inoltrato la richiesta di chiairmento - che riportiamo nuovamente in calce- di cui conserviamo ricevuta di invio arrivata dal portale.
    Non avendo ricevuto riscontro in merito, siamo a sollecitare vostra risposta:
    ***

    Gentile Responsabile del Procedimento,

    con al presente siamo a chiedere i seguenti chiarimenti in merito alla procedura de quo:
    1. Prezzi attualmente applicati dall'attuale gestore per pasti e merende;
    2. Se ad oggi sia in uso o meno un sistema informatizzato per la gestione delle presenze e rendicontazione/fatturazione ed eventualmente con quale programma/software;
    3. A pag. 28 del Capitolato d'appalto, laddove si indicano le facciate e gli eventuali allegati da predisporre in offerta tecnica è riportata la seguente asserzione "L'offerta tecnica deve essere corredata (...) e dai documenti/certificazioni attestati i requisiti di capacità economico -finanziaria e tecnica professionale". Dal momento che tali requisiti, come previsto da disciplinare dovranno essere comprovati mediante AVCPass, si chiede di confermare se trattasi di refuso e di chiarire quali eventuali ulteriori allegati possono essere predisposti in offerta tecnica (menù? descrizione del sistema informatizzato proposto? altro?)
    4. Indicazione delle spese per utenze della cucina comunale sostenute dall'attuale gestore del servizio nell'a.s. 2017/2018 (energia elettrica, gas e telefono)
    5. Valore degli insoluti nell'a.s. antecedente al presente; a tal proposito si chiede anche se il Comune copra le spese per detti insoluti o se il pagamento degli stessi avvenga a seguito della riscossione coattiva in carico al Comune.

    ***

    In attesa di riscontro in merito, cordiali saluti.

     


    Vedasi risposta precedente.
    20/12/2018 18:39
  8. 13/12/2018 17:30 - Gentile Responsabile del procedimento,
    si chiede di completare la procedura di iscrizione della procedura sul portale ANAC in quanto il CIG non risulta ancora definito.
    In attesa di riscontro in merito, cordiali saluti.

     


    Si comunica che il CIG è stato perfezionato.
    20/12/2018 18:40
  9. 10/12/2018 17:42 - Gentile Responsabile del Procedimento,

    con al presente siamo a chiedere i seguenti chiarimenti in merito alla procedura de quo:
    1. Prezzi attualmente applicati dall'attuale gestore per pasti e merende;
    2. Se ad oggi sia in uso o meno un sistema informatizzato per la gestione delle presenze e rendicontazione/fatturazione ed eventualmente con quale programma/software;
    3. A pag. 28 del Capitolato d'appalto, laddove si indicano le facciate e gli eventuali allegati da predisporre in offerta tecnica è riportata la seguente asserzione "L'offerta tecnica deve essere corredata (...) e dai documenti/certificazioni attestati i requisiti di capacità economico -finanziaria e tecnica professionale". Dal momento che tali requisiti, come previsto da disciplinare dovranno essere comprovati mediante AVCPass, si chiede di confermare se trattasi di refuso e di chiarire quali eventuali ulteriori allegati possono essere predisposti in offerta tecnica (menù? descrizione del sistema informatizzato proposto? altro?)
    4. Indicazione delle spese per utenze della cucina comunale sostenute dall'attuale gestore del servizio nell'a.s. 2017/2018 (energia elettrica, gas e telefono)
    5. Valore degli insoluti nell'a.s. antecedente al presente; a tal proposito si chiede anche se il Comune copra le spese per detti insoluti o se il pagamento degli stessi avvenga a seguito della riscossione coattiva in carico al Comune.

    In attesa di riscontro in merito, cordiali saluti.

     


    1. I prezzi applicati adll'attuale gestore sono:
    - costo pasto infanzia 4,51 IVA esclusa, primaria e adulti 4,63 IVA esclusa, merende 0,39 IVA esclusa.
    2. esiste un sistema informatizzato per la gestione delle presenze e rendicontazione/fatturazione denominato School Services e management.
    3. Si tratta di un refuso. Per la posssibilità di altri allegati, si rinvia al capitolato.
    4. Il costo sostenuto per le utenze nell'anno scolastico 2017/18 è pari a € 3.360,00.
    5. Il valore degli insoluti è pari a € 6.392,62 per l'anno antecedente al presente. La riscossione cotativa è a carico del Comune di Teolo.
     
    20/12/2018 18:40
  10. 20/12/2018 12:58 - Buongiorno,
    la presente per sottoporre alla Vs cortese attenzione le seguenti richieste di chiarimenti:
    - È corretto intendersi che il progetto tecnico di 5 facciate non contempla copertina ed indice e che quindi queste pagine siano in aggiunta alle 5 facciate?
    In attesa di Vs cortese riscontro porgiamo cordiali saluti.


    Risposta:
    E' corretto.
    21/12/2018 12:12
  11. 21/12/2018 11:31 - RICHIESTA DI CHIARIMENTO
     Alla C.A. Responsabile del Procedimento
    In riferimento alla gara in oggetto, con la presente siamo a chiedere:
    Capitolato Speciale – Art 5) AMMONTARE DELL’APPALTO E MODIFICHE NEL CORSO DELL’ESECUZIONE
     
    All’art. 5. del Capitolato Speciale (pag. 4) è riportato che i costi per la sicurezza non soggetti a ribasso sono pari ad euro 11.703,93, e che gli oneri della sicurezza su ogni singolo pasto ammontano ad 0,002 euro.
    Da nostri conteggi gli oneri della sicurezza su singolo pasto risultano essere 0,05 euro.
    Si evidenzia altresì che la quota di 0,002 euro viene riportata anche nel modulo dell’offerta economica.
    Chiediamo cortesemente un Vostro chiarimento in merito.
    Certi di una Vostra pronta risposta è gradita l’occasione per porgere distinti saluti.



     


    Risposta:
    Come già indicato in quesito precedente trattasi di refuso. Indicare nell'offerta l' importo corretto.
    21/12/2018 12:14
  12. 21/12/2018 15:51 - Buonasera,
    la presente per sottoporre alla Vs cortese attenzione le seguenti richieste di chiarimenti:
    - Con riferimento agli artt. 5 e 26 del Capitolato Speciale si richiede se il Comune tenga indenne l’Appaltatore della tariffa a carico degli utenti la cui riscossione coattiva, da parte del Comune, non sia andata a buon fine.
    - Inoltre, con riferimento all’importo complessivo dell’appalto, si richiede quale sia la quota da riscuotere dagli utenti mediante sistema informatizzato di riscossione buoni pasto e quale sia la quota coperta direttamente dal Comune.

    In attesa di cortese riscontro porgiamo cordiali saluti.

     
     


    Risposta 
    - sì, il Comune tiene indenne l'appaltatore. La riscossione è a carico dell'ente e nel caso in cui non vada a buon fine il rischio d'impresa è a carico dell'Ente.
    - tutti i pasti consumati dagli alunni dell'infanzia e primaria (comprese merende) sono riscossi direttamente dalla ditta. 
      Vengono fatturati al Comune
      - pasti insegnanti
      - pasti assistenza domiciliare
      - insoluti.
    27/12/2018 10:19

Registrati o Accedi per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy
Help Desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00